Pubblicato: sabato 10.6.2017 alle 17:04
112 Numero visite | Sei in Salute e Benessere

Torino
Progetto 'Parole e segni di prevenzione'

Prevenire l’Aids con la lingua dei segni per chi ha problemi di invalidità

Condividi questo articolo
Segui Sordionline su

Pubblicato: sabato 10. 6. 2017 alle 17:04
Categoria: Salute e Benessere
112 Numero visite
Commenta: Nessun commento
Postato: webdesigner
Tag:, , , ,

Il progetto consiste nella realizzazione di video per YouTube in cui verranno spiegati i principali comportamenti contro l’Hiv

federico callegaro – torino, 9 giugno 2017

La lotta contro l’Aids passa attraverso la prevenzione. Come fare, però, quando i consueti canali di divulgazione sono resi difficoltosi da problemi di comunicazione dovuti all’invalidità? A rispondere a questa domanda, grazie a un progetto lanciato su Eppela (la prima piattaforma italiana di crowdfunding reward-based), ci hanno provato i volontari di Lila Piemonte onlus (Lega Italiana Lotta Aids).

IL PROGETTO

E’ loro infatti il progetto «Parole e segni di prevenzione», esperimento che consiste nella realizzazione di video per YouTube in cui verranno spiegati i principali comportamenti preventivi contro l’Hiv, raccontati nel linguaggio dei segni.

«Il progetto nasce dalla consapevolezza che le persone sorde hanno un accesso parziale alla lingua italiana, sia scritta sia orale, e dal momento che conoscono un vocabolario ridotto e spesso rigido, fraintendono molti significati sintattici – spiega l’associazione – Per raggiungere l’obiettivo di una migliore comprensione dei contenuti di prevenzione si è pensato quindi di produrre dei filmati pubblicati su YouTube in Lingua dei Segni Italiana, in cui veicolare i principali messaggi su Hiv/Aids».

I SUPPORTI

Parole e segni di prevenzione gode del supporto da parte dell’iniziativa Risorse di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT che, al raggiungimento di almeno il 50% dell’obiettivo, si impegna a cofinanziare il progetto nella sua interezza fino al raggiungimento del traguardo finale di 4mila euro

http://www.lastampa.it/

 

Tags correlati: , , , ,
Partecipa alla discussione

Cosa ne pensi? Aggiungi un commento

Devi essere Accesso effettuato per postare un commento.

Milano
Servizio di interpretariato “LIS”

Pride 2017, Comune Milano: sostegno diritti contro discriminazioni

Ultimi commenti
Chi: #AssistenzaH24Subito : Aggiornamenti in tempo reale sul caso dei disabili siciliani senza assistenza domiciliare H24 da 20anni « #StopAllaViolenzaSuiDisabili

Jovanotti con Pif: «Mi fa schifo chi prende in giro i disabili siciliani»

Data: 20-6-2017

Chi: #AssistenzaH24Subito : Aggiornamenti in tempo reale sul caso dei disabili siciliani senza assistenza domiciliare H24 da 20anni « #StopAllaViolenzaSuiDisabili

Jovanotti con Pif: «Mi fa schifo chi prende in giro i disabili siciliani»

Data: 12-6-2017

Utenti registrati
Iscriviti

Gestore di Sordionline

- Sordionline propone di offrire ciò che occorre per svolgere in modo più efficace ed efficiente le attività quotidiane sfruttando al meglio la comunicazione e le potenzialità offerte da Internet per persone sorde