Firenze
12 maggio 2017

Dalla Cina a Firenze. Un giovane artista si racconta

Arte e incontro fra culture al centro del terzo appuntamento del cartellone dedicato all’incontro fra popoli e culture

Pubblicato: mercoledì 10.5.2017 alle 10:58
Segui Sordionline su
439 Numero visite | Nessun commento
Categoria: Arte & Cultura / Prima pagina

Il 12 maggio a Firenze la giovane arte cinese si racconta al terzo appuntamento di 8 Segni di Culture organizzato da MPDFonlus in collaborazione con TIAC -The International Arts and Culture Group

Un percorso di formazione e di ricerca artistica che dalla Cina conduce fino a Firenze. Sarà questo il tema del terzo appuntamento accessibile alle persone sorde di 8 Segni di Culture che si terrà il 12 maggio dalle 16,00 alle 18,00  presso la sede di TIAC –  The International Arts and Culture Group – in via Luna 8/r a Firenze.

L’incontro organizzato da MPDFonlus in collaborazione con TIAC, The International Arts and Culture Group, per 8 Segni di Culture avrà come protagonista Zhang Meng, giovane artista cinese che dopo un percorso di formazione fra Pechino e Hong Kong, ha scelto la culla dell’arte italiana e internazionale per proseguire il suo percorso artistico ed insieme ad un gruppo di artisti cinesi ha fondato TIAC. Una realtà unica che lavora per creare un ponte fra l’Italia e la Cina offrendo occasioni di alta formazione per giovani artisti, promuovendo la creazione di una rete e la capacità di diventare imprenditori della propria arte.

L’incontro proseguirà con una dimostrazione di calligrafia cinese tenuta da Li Deyang, artista formatosi in Cina e a Firenze. La calligrafia, arte antica e nobile, è espressione di una lingua plurimillenaria capace di rinnovarsi e evidenzia lo stretto rapporto fra immagine e parola, fra segno e contenuto, estetica e forma che caratterizza la scrittura cinese.

L’appuntamento è ad ingresso libero ed è reso accessibile grazie ad un servizio di interpretariato ITA/LIS.

Per maggiori informazioni info@mpdfonlus.com

 

Depliant_8SEGNI

Cos’è 8 Segni di Culture

8 Segni di Culture è un cartellone di incontri accessibili alle persone sorde sul tema dell’accoglienza, dello scambio e dell’inclusione. L’iniziativa è stata concepita e promossa da MPDFonlus che ha coinvolto altri quattro partner organizzatori collocati in aree diverse dell’Italia, da Nord a Sud: la Compagnia Teatrale Ciclope, Il Treno Soc. Coop. Soc.le Onlus, Oppi, La Grande Fabbrica delle Parole. 

Dal 22 aprile sino al 28 maggio si alternano 8 incontri fra seminari, laboratori, visite guidate e performance tutti resi accessibili grazie all’uso della lingua dei segni da parte degli operatori coinvolti oppure tramite un servizio di interpretariato italiano/LIS: Siena, Messina, Roma, Firenze, Milano, Venezia.

Un’iniziativa pensata per le comunità sorde e udenti italiane e straniere, e quest’anno anche per i bambini, che vivono nel nostro Paese per raccontare dal punto di vista artistico, antropologico, pedagogico e sociale il tema della migrazione e della convivenza e scambio con minoranze culturali.

Il cartellone ha il patrocinio del Pio Istituto per Sordi e della Provincia di Siena.

Il programma completo è scaricabile online su www.mpdfonlus.com

I siti degli attori coinvolti:

www.mpdfonlus.com – associazione capofila, ideatrice del cartellone e organizzatrice;

www.facebook.com/ciclopepalermo – compagnia teatrale organizzatrice

www.iltreno33.it– associazione organizzatrice;

www.oppi.it – ente organizzatore;

www.grandefabbricadelleparole.it – associazione organizzatrice;

—-

Luisa Carretti – Ufficio stampa e comunicazione MPDFonlus – press@mpdfonlus.com

 

Mason Perkins Deafness Fund onlus Via Tommaso Pendola, 37 – 53100 Siena

tel: 0577 532001

skype: mpdfonlus

www.mpdfonlus.com

Seguici su

Facebook 

mpdfonlus / Mpdf Onlus

Twitter

@MPDFonlus

Youtube 

mpdfonlus

 

 

 

Articoli sullo stesso argomento

Strumenti
Stampa questa pagina Stampa questa pagina
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico
Scrivi il tuo articolo
Iscriviti alla Newsletter


Titolo della pagina:

Dalla Cina a Firenze. Un giovane artista si racconta


Questo indirizzo (URL) del sito di una pagina:
http://www.sordionline.com/index.php/2017/05/dalla-cina-firenze-un-giovane-artista-si-racconta/

Cosa ne pensi? Aggiungi un commento

Per scrivere: Accedi oppure registrati per pubblicare un commento.

Ultimi commenti
Chi: #AssistenzaH24Subito : Aggiornamenti in tempo reale sul caso dei disabili siciliani senza assistenza domiciliare H24 da 20anni « #StopAllaViolenzaSuiDisabili

Jovanotti con Pif: «Mi fa schifo chi prende in giro i disabili siciliani»

Data: 20-6-2017

Utenti registrati
Iscriviti

Gestore di Sordionline

-

Sordionline propone di offrire ciò che occorre per svolgere in modo più efficace ed efficiente le attività quotidiane sfruttando al meglio la comunicazione e le potenzialità offerte da Internet per persone sorde