Pubblicato: venerdì 21.4.2017 alle 11:06
570 Numero visite | Sei in I blog di Società
Articoli correlati

E’ grado di civiltà un’attenzione e tutela per gli anim...

di Franco Previte
Ass. Cristiani per Servire

E’ veramente vergognosa la situazione economica-sociale de...

di Franco Previte
Ass. Cristiani per Servire

Corruzione, pegggiore piaga sociale e dignità della persona...

di Franco Previte
Ass. Cristiani per Servire

di Franco Previte
Ass. Cristiani per Servire

DAT: è eutanasia?

Condividi questo articolo
Segui Sordionline su

Vuoi diventare un nostro blog e scrivere su I blog di Società?
Scrivi il tuo articolo
Pubblicato: venerdì 21. 4. 2017 alle 11:06
Categoria: I blog di Società
570 Numero visite
Commenta: Nessun commento
Postato: webdesigner
Tag:,

La proposta di legge sulle Dat, le Disposizioni Anticipate di Trattamento, non adoperando mai il termine eutanasia, hanno un contenuto eutanasico ed in questo concetto sono del parere Magistrati, Avvocati, Notai, Docenti Universitari, mentre alla Camera dei Deputati è iniziato il dibattito sulla proposta di legge.

Le DAT sono espressioni dove l’uomo sapiens decide di fare quando è in grado di intendere e volere ed in vista di una futura situazione in cui si trovasse in condizioni gravissime di salute e non fosse più in grado di disporre di se stesso.

In analisi sono le decisioni della volontà in merito alle terapie che una persona intende o non intende accettare nell’eventualità in cui dovesse trovarsi nella condizione di incapacità di esprimere il proprio diritto di acconsentire alle cure proposte, incluse nutrizione e idratazione artificiali, inerenti malattie invalidanti  che costringano a trattamenti permanenti.

L’’eutanasia, è in estrema ratio, la somministrazione di un’iniezione letale da parte del medico su richiesta del paziente.

Una proposta di legge di iniziativa popolare per la legalizzazione dell’eutanasia, prevede che la richiesta sia motivata da gravissime sofferenze del paziente .

La vita è un dono di Dio per i Cristiani ed anche per tutti gli altri –

Il suicidio assistito, ultimo a n/s conoscenza, quello di Dj Fabo in Svizzera, dove il paziente domanda di usufruire di un mix di farmaci che il malato assorbe da se stesso, se malati di Sla o impossibilitati a bere, il paziente aziona con le labbra o altri movimenti un meccanismo che consente di iniettare nel sondino cui è collegato il mix di farmaci letale.

L’accanimento terapeuti è un atteggiamento di ostinazione nell’impartire trattamenti sanitari che risultano “sproporzionati” in relazione all’obiettivo terapeutico e alla condizione specifica del paziente.

La nutrizione e l’idratazione artificiali sono qualificati, inoltre, come trattamenti sanitari, quindi l’interruzione della loro somministrazione, rientra tra i trattamenti che possono essere esclusi nelle Dat.

Per le persone in età minore, è una situazione più delicata e qui si realizza, denunciano i giuristi, “una eutanasia di non consenziente, come è già accaduto in Belgio e Olanda.

E’ auspicabile che “il Parlamento italiano affronti le reali emergenze sanitarie; nella convinzione che chi soffre vada aiutato, oltre che a ricevere terapie adeguate, a vivere con dignità la sofferenza, non a vedersi sottratte insieme la vita e la dignità”.

“ Ogni volta che noi prendiamo la parte degli ultimi e degli emarginati o che non rispondiamo al male col male, ma perdonando senza vendetta, perdonando e benedicendo, ogni volta che facciamo questo, noi risplendiamo come segni vivi e luminosi di speranza, diventando così strumento di consolazione e di pace, secondo il cuore di Dio” ( Papa Francesco catechesi dell’Udienza del 5 aprile 2017 parlando ancora una volta a braccio nell’Udienza Generale in Vaticano )-

E con le sagge parole del Santo Giovanni Paolo II° :” Andiamo avanti con speranza

Previte

http://digilander.libero.it/cristianiperservire

La nostra Associazione per la promozione sociale costituita nel maggio del 1994 non ha richiesto nè gode di contributi economico-finanziari palesi od occulti.

 

Le notizie del sito Sordionline sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Sordionline.com» e l'indirizzo «www.sordionline.com»
Tags correlati: ,
Partecipa alla discussione

Cosa ne pensi? Aggiungi un commento

Devi essere Accesso effettuato per postare un commento.

Milano
Servizio di interpretariato “LIS”

Pride 2017, Comune Milano: sostegno diritti contro discriminazioni

Ultimi commenti
Chi: #AssistenzaH24Subito : Aggiornamenti in tempo reale sul caso dei disabili siciliani senza assistenza domiciliare H24 da 20anni « #StopAllaViolenzaSuiDisabili

Jovanotti con Pif: «Mi fa schifo chi prende in giro i disabili siciliani»

Data: 20-6-2017

Chi: #AssistenzaH24Subito : Aggiornamenti in tempo reale sul caso dei disabili siciliani senza assistenza domiciliare H24 da 20anni « #StopAllaViolenzaSuiDisabili

Jovanotti con Pif: «Mi fa schifo chi prende in giro i disabili siciliani»

Data: 12-6-2017

Utenti registrati
Iscriviti

Gestore di Sordionline

- Sordionline propone di offrire ciò che occorre per svolgere in modo più efficace ed efficiente le attività quotidiane sfruttando al meglio la comunicazione e le potenzialità offerte da Internet per persone sorde