Pubblicato: venerdì 3.3.2017 alle 10:53
381 Numero visite | Sei in Fisco e Lavoro

Roma
Le novità

Convivenze e unioni civili: circolare INPS su permessi e congedi

Condividi questo articolo
Segui Sordionline su

Pubblicato: venerdì 3. 3. 2017 alle 10:53
Categoria: Fisco e Lavoro
381 Numero visite
Commenta: Nessun commento
Postato: webdesigner
Tag:, ,

Ancora novità in materia di permessi e congedi per i lavoratori che assistono congiunti con gravi disabilità.

Le rende operative una circolare dell’INPS ma in realtà erano già state fissate da una legge e da una sentenza della Corte costituzionale. La norma è la legge 20 maggio 2016, n. 76 che ha disciplinato le unioni civili tra persone dello stesso sesso e le convivenze di fatto prevedendo l’estensione delle disposizioni che riguardano i coniugi. Al contempo la Corte Costituzionale, con la sentenza n. 213 del 5 luglio 2016, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art.33, comma 3, della legge 104/1992 nella parte in cui non include il convivente tra i soggetti legittimati a fruire dei permessi ex art. 33, comma 3, della legge 104/92.

A distanza di alcuni mesi INPS fornisce le conseguenti indicazioni applicative con la circolare n. 38 del 27 febbraio 2017 cogente per i soli dipendenti del comparto privato.

Nel nostro sito HandyLex.org riproponiamo il testo della nuova circolare con una nostra analisi.

Carlo Giacobini Direttore editoriale di HandyLex.org

 

Tags correlati: , ,
Partecipa alla discussione

Cosa ne pensi? Aggiungi un commento

Devi essere Accesso effettuato per postare un commento.

Le notizie della settimana

Rai Video Caffè Paulista
Unica rete televisiva in Italia

Buon Compleanno Carosello! 60 candeline per un mito

Rovigo
Padre "disabile da 12 anni"

Oltre 30 ore su una barella, è una vergogna

Ultimi commenti
Utenti registrati
Iscriviti

Gestore di Sordionline

- Sordionline propone di offrire ciò che occorre per svolgere in modo più efficace ed efficiente le attività quotidiane sfruttando al meglio la comunicazione e le potenzialità offerte da Internet per persone sorde