Pubblicato: lunedì 6.2.2017 alle 17:17
1.238 Numero visite | Sei in I blog di Società
Articoli correlati

Ignorando tristemente e totalmente i diritti umani, le “ma...

di Franco Previte
Ass. Cristiani per Servire

Sono necessarie ed impellenti Case di Riposo in Italia?...

di Franco Previte
Ass. Cristiani per Servire

La dignità della donna avversata quasi ogni momento. A Vite...

di Franco Previte
Ass. Cristiani per Servire

di Franco Previte
Ass. Cristiani per Servire

Le Suore Figlie di San Camillo a 125 anni dalla loro fondazione nelle Case di Riposo

Condividi questo articolo
Segui Sordionline su

Vuoi diventare un nostro blog e scrivere su I blog di Società?
Scrivi il tuo articolo
Pubblicato: lunedì 6. 2. 2017 alle 17:17
Categoria: I blog di Società
1.238 Numero visite
Commenta: Nessun commento
Postato: webdesigner
Tag:, ,

Le Reverende Suore Figlie di San Camillo compiono 125 anni dalla loro Fondazione .

San Camillo De Lellis pone in salvo gli ammalati del Santo Spirito, 1746, olio su tela

Questo importante avvenimento ha avuto una Celebrazione Eucaristica presieduta dal cardinale João Braz De Aviz, prefetto della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata, presso la Casa Generalizia di Grottaferrata, in provincia di Roma .

Il Servizio, anzi la Missione, delle Suore Figlie di San Camillo de Lellis, secondo le Regole dello stesso Santo, sono quelle di fornire ogni possibile assistenza ai poveri, agli ammalati, agli infermi, a tutto il mondo della sofferenza, della disabilità, del dolore senza scopo di lucro .

Ed apro una  “finestra personale” nel confidare che per questo ci affidiamo ed abitiamo per sempre con mia moglie presso le RR Suore Figlie di San Camillo in una Casa di Riposo “ Villa Serena “ ubicata in Sant’Alfio (CT), dove le Suore Infermiere Patentate  dedicano alla loro missione con molta dedizione aiutate da 26 persone di servizio con da 40 a 50 persone ricoverate, in un territorio di povertà infinita, sotto la ottima direzione della Superiora Sr. Sofia Suora Indiana.

“Pregare perché il Signore mandi Preti e Suore liberi da idolatria, vanità, potere e denaro” ancora “Pregare Dio per le vocazioni, perché mandi Preti e Suore con il cuore soltanto per Lui, liberi dall’idolatria della vanità, del potere e del denaro”: è l’esortazione data da Papa Francesco il 3 marzo durante la Messa a Santa Marta ed ancora “La vecchiaia è la sede della sapienza ” ( Papa Francesco 15 marzo 2013 Udienza ai Cardinali), ed ancora “Tutti, però, hanno il diritto ad essere trattati con lo stesso atteggiamento di accoglienza e di equità, perché ognuno è portatore di dignità umana” ( Papa Francesco31.12.2013 in Vaticano ).

E’ un concetto quello delle persone anziane ed ammalate molto caro a Papa Francesco, il quale con coraggio e forza ha definito che nella “cultura dello scarto”, le “ persone anziane subiscono non l’indebolimento dell’organismo e la disabilità che può conseguire, ma l’abbandono, l’esclusione, la privazione di amore” ( 20 febbraio 2014 Messaggio alla Pontificia Accademia per la Vita).

L’allungamento della vita è una conseguenza del miglioramento delle condizioni socio-sanitarie e dello sviluppo di tecniche diagnostiche e terapeutiche, quindi è comprensibile la crescente n/s richiesta di strutture residenziali ovvero Case di Riposo, dove dare risposte funzionali e qualificate alle necessità della popolazione anziana, anche aggiungendo le qualità delle RSA, cioè delle Residenze Sanitarie Assistite .

Quindi necessità di “strutture” che rispondono alle urgenze del territorio, dotate di servizi al cittadino ed alle famiglie da parte delle Istituzioni, dimentiche che esiste una legittima Legislazione Sociale contemplata dalla n/s Costituzione, costituita da quel complesso di norme che tutelano tutti i cittadini, compreso un posto di residenza agli anziani, non dimenticando l’apporto dei “ Preti e delle Suore che operano nelle Case di Riposo” ( Papa Francesco 18 ottobre 2013 Vaticano Chiesa Santa Marta ).

Garantire alle persone anziane una vita serena e piena di relazione con gli altri attenta alle necessità ed esigenze della persona non solo nel corpo, ma anche nella mente, nelle emozioni e nello spirito è quanto è nel Servizio delle Suore Figlie di San Camillo .

Anche oggi”, continua Papa Francesco” ci sono tanti giovani che hanno la vocazione, ma a volte c’è qualcosa “che li ferma”: ed allora fa propria una invocazione “ Signore mandaci, mandaci Suore, Preti, difendili dall’idolatria dalla vanità, dalla superbia, dal potere”.

Ricordo l’Italia che ha avuto un grande merito per il passato e cioè quello di aver inviato schiere di Missionari che hanno “impiantato” in maniera fedele il proprio carisma un po’ in tutto il mondo portando la Fede e la Parola di Gesù, così oggi le Suore provenienti da Nazioni anche lontane dalla n/s Italia .

Noi ragazzi, tra i quali il sottoscritto, abbiamo cercato nel Signore, veicolati da buoni Sacerdoti, il significato del Vangelo in quei tempi di guerra 1940/’45 tempestosi, carichi di odio, di insidie, di pericoli, ma la devozione alla Madonna della Misericordia ( Genova Parrocchia di Santa Fede) ci ha concesso quell’aiuto e ci ha indicato la strada da percorrere, quella strada che ci ha portato a risolvere situazioni assai gravose .

Oggi il contesto sociale è diverso e pieno di difficoltà e le vocazioni sono un po’ aride, ma ci auguriamo che i giovani Sacerdoti  trovino sempre quella “strada” ed abbiano la stessa vocazione e missione di quei Missionari, che le RR Suore Figlie di San Camillo conservino ed attingano sempre alla ricchezza della Parola di Dio e di “infiammare” di amore pastorale la Loro opera missionaria, allontanando quel imborghesimento di cui fa riferimento, giustamente, Papa Francesco.

E con le parole del Santo Giovanni Paolo II° :” Andiamo avanti con speranza

Previte

http://digliander.libero.it/cristianiperservire

La nostra Associazione per la promozione sociale costituita nel maggio del 1994 non ha richiesto nè gode di contributi economico-finanziari palesi od occulti.

 

Le notizie del sito Sordionline sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Sordionline.com» e l'indirizzo «www.sordionline.com»
Partecipa alla discussione

Cosa ne pensi? Aggiungi un commento

Devi essere Accesso effettuato per postare un commento.

Appuntamenti da non perdere!

San Benedetto
9 aprile 2017

XXVI Domenica delle Palme ‘Pasqua del Sordo’

Con il Movimento Apostolico Sordi e la collaborazione della Piccola Missione per i sordi e dell’Associazione Sordapicena – Cattedrale Santa Maria della Marina

Musica visiva – Esseri umani in LIS

Un sentito GRAZIE a chi ha dedicato tempo e passione a questo video. Grazie ...

Video da Youtube...

I blog di Società

di Franco Previte
Ass. Cristiani per Servire

Ignorando tristemente e totalmente i diritti umani, le “mattanze” procurate da menti malate: continuano!

“ Dopo l’attentato di Londra non bisogna alzare muri “(ammonisce il Segretario Generale della CEI Mons. Nunzio Galantino) Troppo spesso si...

Nessun commento

di Franco Previte
Ass. Cristiani per Servire

Sono necessarie ed impellenti Case di Riposo in Italia?

Data la crisi economica, politica, sociale in cui è “caduta” l’Italia, non solo sono necessarie, ma direi urgentissime, poco considerate, completamente...

Nessun commento

Spettacoli

Torino
Allestimento con ISSR Roma

‘Figli di un Dio minore’ al Teatro Erba

31 gennaio-4 febbraio. Allestimento con Istituto Sordi di Roma...

Nessun commento

Prossimi eventi

Valbrembo (BG)
Lunedi 1 maggio 2017

Parco Faunistico ‘Le Cornelle’ del”Associazione Sordi Cremaschi

Il ritrovo alle ore 9.45 presso l’ingresso del Parco Faunistico “Le Cornelle” in attesa del Consiglio Direttivo per distribuzione biglietti d’ingresso...

Nessun commento

Fisco e Lavoro

Roma
Le novità

Convivenze e unioni civili: circolare INPS su permessi e congedi

Ancora novità in materia di permessi e congedi per i lavoratori che assistono congiunti con gravi disabilità. Le rende operative una...

Nessun commento

Animali nel mondo

Azzano
Ettore era albino e nato sordo

Il paese saluta Ettore, il gigante buono mascotte del paese

Ettore se n'è andato una notte in silenzio; nella sua cuccia sono comparsi un lumino e un mazzetto di fiori .......

Nessun commento
Le notizie della settimana

Rai Video Caffè Paulista
Unica rete televisiva in Italia

Buon Compleanno Carosello! 60 candeline per un mito

Rovigo
Padre "disabile da 12 anni"

Oltre 30 ore su una barella, è una vergogna

Ultimi commenti
Chi: Sensoriali » LipNet, IA al servizio dei non udenti

LipNet, IA al servizio dei non udenti

Data: 23-11-2016

Chi: Sensoriali » Un cellulare dedicato alle persone sorde, la polizia stipula una convenzione con l’ENS

Un cellulare dedicato alle persone sorde, la polizia stipula una convenzione con l’ENS

Data: 11-11-2016

Utenti registrati
Iscriviti

Gestore di Sordionline

- Sordionline propone di offrire ciò che occorre per svolgere in modo più efficace ed efficiente le attività quotidiane sfruttando al meglio la comunicazione e le potenzialità offerte da Internet per persone sorde