Pubblicato: sabato 14.1.2017 alle 18:10
356 Numero visite | Sei in Notizie di animali
Articoli correlati

Quattrozampeinfiera fa tappa a Roma: spettacoli, competizion...

Roma Fiera
Per la prima volta nella Capitale

Parlare ai cuccioli di cane come ai bimbi funziona...

Francia
Ricercatori dell'università francese di Saint Etienne

Padovafiere
Visitare la Fiera al mattino

In Fiera a Padova sabato e domenica i cani più belli e abili

L’apertura al pubblico dei padiglioni 7 e 8 di Padovafiere, dalle 9 alle 18, prevede un biglietto di 8 euro (gratis per bambini fino a 6 anni e per disabili, ridotto a 4 euro dai 6 ai 12 anni e per l’accompagnatore del disabile; biglietto famiglia di 16 euro per 2 adulti e un bambino dai 6 ai 12 anni)

Condividi questo articolo
Segui Sordionline su

Pubblicato: sabato 14. 1. 2017 alle 18:10
Categoria: Notizie di animali
356 Numero visite
Commenta: Nessun commento
Postato: webdesigner
Tag:, ,

Domenica 15 gennaio ultimo dei due giorni della 53^ edizione dell’Esposizione Internazionale Canina organizzata in Fiera a Padova dal Gruppo Cinofilo Padovano che fa parte dell’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana e proclamazione da parte del giudice Massimo Inzoli del best of best tra tutti i 2.610 i cani presenti in questo grande concorso di bellezza. Sono 233 le razze in gara, portate da allevatori di 19 Paesi: Austria, Belgio, Bosnia Erzegovina, Cipro, Croazia, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Olanda, Repubblica Ceca, Romania, Russia, San Marino, Serbia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Svizzera.

Oggi, sabato 14 gennaio, sono in gara 120 razze mentre domenica si vedranno 93 razze appartenenti ai gruppi 2 – 9 e 10, ossia i cani di tipo pinscher – schnauzer – molossoidi – bovari svizzeri, cani da compagnia, levrieri.

Saranno: Broholmer, Mastiff, Mastino napoletano, Terranova, Landseer, Mastino dei Pirenei, Cane da montagna dei Pirenei, Cane da pastore di Karst, Cane da pastore del Caucaso, Cane da pastore dell’Asia centrale, Dogo argentino, Cane Corso, Bullmastiff, Tibetan Mastiff, Lhasa Apso, Shih Tzu, Tibetan Spaniel, Tibetan Terrier, Chihuaha a pelo corto, Cavalier King Charles Spaniel, Epagneul nano continentale Papillon, Saluki, Greyhound, Whippet, Boxer fulvo, Boxer tigrato, Levriero polacco, Dobermann nero focato, Dobermann marrone focato, Alano fulvo – tigrato – nero – arlecchino – blu, Leonberger, Cane di San Bernardo a pelo corto – lungo, Rottweiler, Dogue de Bordeaux, Bovaro del Bernese, Bovaro dell’Entlebuch, Levriero afgani, Piccolo levriero italiano, Maltese, Bichon Havanais, Bichon a poil frise, Bolognese, Barboni grande mole bianco – nero – fulvo, Barboni media mole nera, Barboni nano bianco – marrone – nero – grigio – fulvo, Barboni miniatura bianco – marrone – nero – grigio – fulvo, Griffone belga, Chinese Crested dog con e senza pelo, Pechinese, Chin, Pinscher, Zwergpinscher, Riesenschnauzer pepe sale – nero, Schnauzer medio pepe sale – nero, Zwergschnauzer pepe sale – nero – nero argento – bianco, Terrier nero russo, Shar Pei, Hovawart, Levriero russo, Levriero irlandese, Deerhound, Levriero spagnolo, Azawakh, Chihuahua pelo lungo, Bouledogue francese fulvo e colore bringee, Bouledogue francese Caille e colore bianco fulvo, Carlino fulvo con maschera nera, Carlino nero, Boston Terrier.

I raggruppamenti di domenica: juniores, giovani, veterani, razze italiane, coppie, gruppi di allevamento, Cani di tipo Pinscher, Schnauzer, Molossoidi, Bovari svizzeri, Cani da compagnia, Levrieri.

Domenica alle ore 10 inizio giudizi dei raduni di Australian Shepherd, Bracco ungherese, Alaskan Malamute, Shiba, Akita americano, Samoiedo, Golden retriever (femmine e BOB), Labrador retriever, Flat coated retriever, Curly coated retriever, Chesapeake bay retriever, Nova Scotia Duck Tolling retriever, Pastore svizzero bianco, Cane da orso della Carelia, Eurasier e rimanenti razze nordiche. Alle 10,30 inizio giudizi dei raduni dei Golden retriever maschi.

Campionato italiano Junior Handler

Domenica dalle ore 14, finale del Campionato italiano Junior Handler: gara riservata ai più giovani presentatori di cani sui ring delle esposizioni. Gareggeranno tra loro bambini dai 6 agli 11 anni e ragazzi tra i 12 e i 17 anni nel primo campionato italiano del settore.

Dovranno dimostrare le loro capacità di presentare i soggetti delle varie razze canine nei campionati di bellezza, esaltando i pregi dei cani (non necessariamente di proprietà delle loro famiglie).

28 i giudici internazionali chiamati a verificare la vicinanza dei soggetti agli standard di razza; provenigono da Austria, Cipro, Danimarca, Finlandia, Gran Bretagna, Italia, Norvegia, Portogallo, San Marino, Spagna e Sudafrica.

Cani da soccorso campioni del mondo

Domenica sul ring d’onore si esibiranno i cani da soccorso del Gruppo Cinofilo Sportivo Il Gelso di Padova, che nel 2016 ha vinto il campionato del mondo dei cani da soccorso e che è stato impegnato nel terremoto dell’Umbria: le dimostrazioni verteranno su ricerca persone scomparse, recupero oggetti e protezione quotidiana da malintenzionati e scippatori.

Visitare la Fiera al mattino

L’apertura al pubblico dei padiglioni 7 e 8 di Padovafiere, dalle 9 alle 18, prevede un biglietto di 8 euro (gratis per bambini fino a 6 anni e per disabili, ridotto a 4 euro dai 6 ai 12 anni e per l’accompagnatore del disabile; biglietto famiglia di 16 euro per 2 adulti e un bambino dai 6 ai 12 anni).

Si raccomanda di visitare l’esposizione al mattino dato che, per regolamento, i cani esclusi dagli spareggi rientrano a casa nel primo pomeriggio. Non è consentito l’accesso in Fiera a cani non iscritti a catalogo. Padovafiere 049 840111.

http://www.padova24ore.it/

 

Tags correlati: , ,
Partecipa alla discussione

Cosa ne pensi? Aggiungi un commento

Devi essere Accesso effettuato per postare un commento.

Roma
Riciclaggio, sequestrato ristorante

Sigilli a ristorante vip, 6 arresti

Rai Video Caffè Paulista
Unica rete televisiva in Italia

Buon Compleanno Carosello! 60 candeline per un mito

Ultimi commenti
Utenti registrati
Iscriviti

Gestore di Sordionline

- Sordionline propone di offrire ciò che occorre per svolgere in modo più efficace ed efficiente le attività quotidiane sfruttando al meglio la comunicazione e le potenzialità offerte da Internet per persone sorde