Pubblicato: domenica 15.1.2017 alle 12:02
301 Numero visite | Sei in Cronaca sordi
Articoli correlati

Marche
Il caso

Lei chiusa fuori casa, lui a dormire e debole d’udito non sente nulla, fornelli accesi …

Condividi questo articolo
Segui Sordionline su

Pubblicato: domenica 15. 1. 2017 alle 12:02
Categoria: Cronaca sordi
301 Numero visite
Commenta: Nessun commento
Postato: webdesigner
Tag:, , ,

Rimanere chiusi fuori casa un classico! Ma esserlo sapendo che all’interno c’è qualcuno che potrebbe aprirti ma intento nella pennichella pomeridiana e per di più affetto da sordità, il massimo.

PORTO RECANATI – E così quella porta al primo piano di via Umberto Giordano che si è chiusa alle spalle dell’anziana signora residente è diventata uno sbarramento invalicabile. Per fortuna non era difficile arrampicarsi da un tettino sul terrazzo su cui si affaccia la camera da letto.

Un muratore che si trovava nei pressi di via Giordano è saltato su senza tanti problemi. I problemi sono stati riuscire ad attirare l’attenzione del marito della signora che se la dormiva beatamente in cameta da letto, “sordo” ai colpi e urla di richiamo che il muratore sulla porta finestra produceva. Il tempo passava e sui fornelli (accesi) si poteva immaginare il possibile proseguo se non si interveniva ……

Ci sono voluti diversi minuti ed alla fine il dormiente si è svegliato, sorpreso da quella presenza sul suo balcone che cercava di richiamare l’attenzione.

http://www.ilcittadinodirecanati.it/

 

 

Partecipa alla discussione
Articoli sullo stesso argomento

Cosa ne pensi? Aggiungi un commento

Devi essere Accesso effettuato per postare un commento.

Roma
Riciclaggio, sequestrato ristorante

Sigilli a ristorante vip, 6 arresti

Rai Video Caffè Paulista
Unica rete televisiva in Italia

Buon Compleanno Carosello! 60 candeline per un mito

Ultimi commenti
Utenti registrati
Iscriviti

Gestore di Sordionline

- Sordionline propone di offrire ciò che occorre per svolgere in modo più efficace ed efficiente le attività quotidiane sfruttando al meglio la comunicazione e le potenzialità offerte da Internet per persone sorde