Pubblicato: domenica 6.4.2014 alle 13:06
2.352 Numero visite | Sei in Cronaca sordi
Articoli correlati

Persone audiolese. I sordi “contro” gli allarmi ...

Campania
Avvisi tramite sms o applicazioni su smartphone

Pedofilia nella Chiesa: le vittime denunciano le contraddizi...

Verona Video
La vicenda più recente riguarda don Nicola Corradi

Verona

Pedofilia: L’associazione A. Provolo di Verona a Roma per la conferenza stampa della Camera dei Deputati

Le vittime della clero pedofilia davanti alla Camera dei Deputati

Condividi questo articolo
Segui Sordionline su

Pubblicato: domenica 6. 4. 2014 alle 13:06
Categoria: Cronaca sordi
2.352 Numero visite
Commenta: 1 Commento
Postato: webdesigner
Tag:, , , ,
Città del Vaticano

Città del Vaticano

Comunicato stampa: Il 9 aprile 2014, a Roma presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati alle ore 9:45 si terrà la conferenza stampa delle vittime di pedofilia clericale dell’Istituto per Sordomuti “Antonio Provolo” di Verona nella quale saranno trattati i seguenti argomenti:

1. Commissione d’indagine voluta dal Vaticano e provvedimenti presi dallo stesso

2. Riunione con la Special Rapporteur dell’ONU, dott.ssa Rashida Manjoo, tenutasi a Milano presso l’Università Bicocca il 20/01/2012 su invito dell’ONU-Commissione per i Diritti dei Bambini

3. Articolo de “il Fatto Quotidiano” del 14/12/2012. Accuse di un altro sordomuto al Vescovo Giuseppe Carraro.

4. Nostra querela per diffamazione al giornale “L’Avvenire”

5. Lettera del Vescovo di Verona, Mons. Giuseppe Zenti, del 14/02/2013 indirizzata ai presbiteri nella quale si raccomanda la ri-servatezza qualora si venga a conoscenza di “qualche situazione di turbolenza”

6. Lettera dell’Associazione Sordi “Antonio Provolo” a Papa Francesco del 31/12/2013

7. Riunione del 16/01/2014 presso l’ONU-Commissione per i Diritti dei Bambini e relative reprimende dell’ONU nei confronti del Vaticano

8. Richiesta di risarcimento al Vaticano per le vittime di pedofilia cleri-cale

9. Ricorso delle vittime alla Commissione Europea per i Diritti Umani

10. Si chiede l’ apertura degli archivi vaticani inerenti i casi di pedofili-a, l’allontanamento dei preti coinvolti o sospettati di abusi come ri-chiesto dalla Commissione ONU

Verona, 05 aprile 2014

ASSOCIAZIONE SORDI “ANTONIO PROVOLO” – ONLUS ASSOCIATA ALLA F.I.A.D.D.A. FAMIGLIE ITALIANE ASSOCIATE PER LA DIFESA DEI DIRITTI DEGLI AUDIOLESI – ONLUS Sede Legale: Via Marin Faliero, 10/C – 37138 Verona – Tel. 045/8026956 – Fax 045/591580 e.mail: info@associazionesordiprovolo.it – C.F. 03088110238

Associazione non lucrativa che ha per scopo l’integrazione delle persone sorde nella società

Partecipa alla discussione
Visualizza 1 Commento
Commenta la notizia
  1. […] 06 aprile 2014 Pedofilia: L’associazione A. Provolo di Verona a Roma per la conferenza stampa della Camera dei De… […]

Cosa ne pensi? Aggiungi un commento

Devi essere Accesso effettuato per postare un commento.

Appuntamenti da non perdere!

Cesena
Domenica 19 marzo 2017

L’Associazione Sordi di Cesena organizza ‘Festa della Donna e del Papà

Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro domenica 12 marzo 2017

Curiosità dal mondo / Videaf News

Lo strano viaggio in comitiva di un cieco, un sordo e un muto

Come se la caverebbero in giro per l’Europa un turista cieco, uno sordo e uno muto? di Ivano Abbadessa La risposta...

Guarda tutti i videaf

Le notizie della settimana

Rai Video Caffè Paulista
Unica rete televisiva in Italia

Buon Compleanno Carosello! 60 candeline per un mito

Rovigo
Padre "disabile da 12 anni"

Oltre 30 ore su una barella, è una vergogna

Ultimi commenti
Chi: Sensoriali » LipNet, IA al servizio dei non udenti

LipNet, IA al servizio dei non udenti

Data: 23-11-2016

Chi: Sensoriali » Un cellulare dedicato alle persone sorde, la polizia stipula una convenzione con l’ENS

Un cellulare dedicato alle persone sorde, la polizia stipula una convenzione con l’ENS

Data: 11-11-2016

Utenti registrati
Iscriviti

Gestore di Sordionline

- Sordionline propone di offrire ciò che occorre per svolgere in modo più efficace ed efficiente le attività quotidiane sfruttando al meglio la comunicazione e le potenzialità offerte da Internet per persone sorde